snami - Sez. prov. Monza e Brianza

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

POSTA SISS NEL CAOS

Stampa PDF

Decine di SPAM intasano l'attività del medico di famiglia. Vibrata protesta del presidente provinciale di Monza e Brianza.

Che la posta SISS non fosse esente da pecche lo sapevano tutti; ma da qualche giorno lo SPAM ( la posta e_mail indesiderata) ha assunto proporzioni inquietanti: vi sono colleghi che hanno ricevuto da 80 a 120 messaggi di posta elettronica durante l'ultimo week end con allegati contenente anche virus. La sezione provinciale si è mossa con tempestività segnalando alla regione ( oltre che all'Asl, Provider e a Lombardia Informatica ) il grave problema che di fatto rende impossibile la ricezione tramite posta securizzata (!!??) SISS. Il presidente provinciale Sergio Ghezzi ha  minacciato la sospensione dell'utilizzo del Siss se non si procede con sollecitudine al ripristino di un corretto funzionamento della posta.