snami - Sez. prov. Monza e Brianza

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie Comunicazioni COMUNICATO SU CERTIFICATO INAIL

COMUNICATO SU CERTIFICATO INAIL

Stampa PDF

La recente manovra economica si è occupata anche di certificati di infortunio.Dalla lettura del testo legislativo non tutto è chiaro, ma quello che si capisce è che ci saranno risorse economiche aggiuntive alla quota capitaria che dovrebbe aumentare. Ma quando?

Appare quindi evidente che , se questo è il presupposto legislativo, dovrà esserci una stipula di accordo sindacale con la SISAC  e come conseguenza nessun compenso potrà essere richiesto agli assistiti dal 01/01/2019. Della situazione non sufficientemente chiara, se ne stanno occupando gli avvocati SNAMI. Nel frattempo usare cautela per non commettere illeciti. Si ricorda che il rilascio della certificazione INAIL, su richiesta del paziente, è obbligatorio e la nuova normativa prevede l'invio telematico, se non si ha la connessione può essere inviato all'INAIL il certificato in formato PDF con la PEC all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Il solito pasticcio all'italiana: si rischia di non avere il compenso economico dovuto!